Octopath Traveler, anteprima

30/05/2018 - Punteggio:
Octopath Traveler, anteprima

Otto personaggi. Otto storie. Otto strade da intraprendere. 

Otto è il numero distintivo di Octopath Traveler, JRPG di Square Enix in arrivo sull’ammiraglia Nintendo, Switch. Il titolo, che abbiamo provato per circa 45 minuti in occasione di una sessione pre E3, arriva direttamente dalle sapienti mani degli sviluppatori che ci hanno regalato Bravely Default e Bravely Second. Due esponenti del genere RPG a’ la giapponese, che convinsero ai tempi critica e pubblico, giustificando così l’attesa che sta andando a crearsi nei confronti di questo titolo.

Il gioco si presenta con una telecamera a volo d’uccello frontale, con sprite old-school per personaggi e ambientazione, in quella che viene chiamata grafica “HD-2D”.

Non sorprenderà anche il gameplay a turni, con meccaniche in parte legate al gameplay classico ruolistico con parecchie influenze dall’esperienza “Bravely” degli sviluppatori. Fin qui, niente di nuovo, per chi ha provato la demo gratuita sullo Shop nintendo, ma è da qui che parte la nostra esperienza con una parte più avanzata del gioco, che non vi sappiamo collocare a livello narrativo, ma che corrisponde al raggiungimento del livello 27 da parte dei personaggi: circa dieci ore dall’inizio della partita. La prova si è riferita a un pezzo limitatissimo della storyline di Cyrus, uno degli otto personaggi di cui sopra, un professore alle prese con alcuni misteri di risolvere, di cui in primis quello che lo ha obbligato ad abbandonare la scuola in cui insegnava. Egli è stato vittima di un complotto che ha portato le autorità scolastiche a credere che fosse invischiato amorosamente con una studentessa, ed ora cerca aiuto da una suo vecchia amica di infanzia, Odette. Questa si propone di aiutarlo in cambio della risoluzione di un altro mistero che ha colpito la città e che consiste nella scomparsa di alcuni cittadini nelle fogne, per opera di uno stregone che ha intenzione di creare dei cristalli di magia oscura a partire dal loro sangue. 

Esaurita la semplice ma verbosissima fase narrativa - di nuovo, in maniera compiaciutamente tradizionale Octopath Traveler è un GDR in cui si parla tanto e sovente, con pure un ritmo per nulla tirato... anche se ci pensano alcuni passaggi sorprendentemente adulti a destare da un certo torpore di fondo - ecco l'immancabile dungeon in cui non restare certo con le mani in mano: il complesso fognario al di sotto di Puntacava, tetro scenario in cui, dopo dozzina di minuti di peregrinazioni interrotte dai consueti incontri casuali, mi sono imbattuto in Gideon, un malvagio stregone intento a compiere rituali macabri nell'oscurità uccidendo le malcapitate persone scomparse per trasferire la loro energia vitale in blasfemi cristalli di sangue.

Nonostante uno scontro ben oltre il proibitivo, in cui credo di non essere arrivato neppure a impensierire il mio inarrestabile nemico, l'anteprima mi ha permesso di osservare da vicino i duelli con un party più strutturato, e soprattutto con personaggi a un livello di avanzamento non banale (per capirci, avevo completato la demo al 100% con Primrose a livello 11, qui Cyrus partiva dal 26). Quasi pleonastico specificare quanto il sistema di combattimento risulti ancora più avvincente, più sfaccettato e più impegnativo in queste condizioni: Octopath Traveler non è né non vuole essere un RPG all'acqua di rose, e con così tanti guerrieri in campo la faccenda si fa davvero pepata. Occorre allora studiare di volta in volta la strategia migliore per scoprire il prima possibile le caselle Vulnerabilità dei molteplici avversari, sfruttando i Punti Potenza per attaccare senza pietà e abbassare il valore di dominio di ciascuno, per poi magari colpire o difendersi grazie alle specializzazioni date dalle classi secondarie (cambiabili liberamente quando non si è in combattimento, con tanto di abilità specifiche per ogni tipologia da sbloccare con la crescita dell'eroe). Un compito tutt'altro che elementare, anche se è proprio nel tasso di difficoltà impegnativo che pare celarsi uno dei punti a favore di Octopath Traveler.


Octopath Traveler, anteprima foto 1

Octopath Traveler, anteprima foto 2